Disturbi con la pillola
 
DOMANDA

Egr Dott. Giorgio,
la mia domanda piuttosto articolata.. in breve:
circa un anno fa ho subto una colecistectomia per via laparoscopica a seguito della quale ho qualche problema di dissenteria (anche se non lo nel senso stretto del termine) soprattutto la mattina, mi chiedo se questo problema pu negativamente influire sul corretto funzionamento della pillola anticoncezionale.
Spero di essere stata sufficientemente precisa e gradirei un Suo parere in merito.
Cordiali saluti.

RISPOSTA

Gent. Sig.ra ....,
le ricordo che disturbi gastroenterici quali il vomito e/o la diarrea insorti entro 4 ore dall'assunzione della compressa, possono rendere inefficace il metodo contraccettivo.
In tal caso, come nella dimenticanza della pillola per meno di 12 ore, opportuno assumere un'ulteriore compressa per garantire un'efficacia contraccettiva.
Nel suo caso, considerato che l'episodio diarroico si manifesta pi frequentemente al mattino, sufficiente assumere la compressa la sera prima di coricarsi o in altre ore della giornata.

Cordiali Saluti

Dott. Mario Giorgio

Divisione Ginecologia Ostetricia
Nuovo Ospedale di Imola
Via Montericco 4 - 40026 IMOLA (BO)