HALLOWEEN


Halloween è una festa tradizionale americana per eccellenza che da alcuni anni si festeggia anche in Italia cogliendone il lato festoso e scherzoso, legato al travestimento e alle maschere, ma privo di qualsiasi significato simbolico-culturale.
Ormai nelle cartolerie, nei negozi di giocattoli e nei grandi magazzini, verso la metà di ottobre, compaiono le classiche zucche, di plastica o di coccio, sonore e luminose; ragni, formiche e mosche di gomma; festoni con piccole streghe, fantasmi, zucche e scheletrini....
Se volete organizzare una festicciola con gli amici, magari all'ora della merenda, e approfittarne per mascherarvi e divertirvi, vi proponiamo qualche idea per le decorazioni.

ORIGINI:
Molte delle nostre "feste tradizionali" in origine appartenevano ad altre culture.
La tradizione di festeggiare la vigilia di Ognissanti ha origini Celtiche prima che arrivassero gli antichi Romani, mentre il termine Halloween ha origine nella tradizione Cristiana.
Per i Celti, antico popolo britannico, l'anno nuovo iniziava il 1° novembre, così la notte del 31  ottobre, festeggiando la fine dell'estate, si evocavano tutte le divinità pagane per ringraziarle dei raccolti ormai al sicuro e come auspicio per l'anno successivo.
Quelle popolazioni ritenevano inoltre che nella notte di fine estate cadessero le barriere tra il mondo degli spiriti e quello dei vivi, e che gli spiriti fossero quindi liberi di tornare sulla terra e divertirsi con gli uomini.

Come dicevamo comunque il termine Halloween ha origine nella tradizione cristiana: il primo novembre è infatti il giorno dedicato a Tutti i Santi (in inglese "tutti" si  all e "giorno" si dice day) . La denominazione antica di questo giorno, in inglese, era All Hallows'Day (dove Hallow deriva da holiness = santità   mentre  Saint deriva da sanctification = santificazione). Va inoltre ricordato che presso i popoli antichi il giorno iniziava qualche ora prima della mezzanotte (questo è anche il motivo per cui il 24 dicembre, la vigilia di Natale, è così importante e festeggiata).
La sera precedente al 1° novembre, era quindi definita All Hallows Eve ("dove Eve sta per vigilia) che, nel tempo, si trasformò in Halloween.